FIORI DELLA SINTESI

Nuova Floriterapia floriStellare

La ricezione delle energie nel Lavoro di gruppo

COME AVVIENE LA RICEZIONE DEI MESSAGGI FLORISTELLARI ?

Il processo è semplice: nella misura in cui ogni membro condivide il “proposito” di gruppo, la comune aspirazione favorisce la formazione di un’area psichica unificata di cui ognuno è parte: qui avvengono elaborazioni e prese di coscienza in relazione al proposito del lavoro, stimolate dall’apporto energetico del FIORE DELLA SINTESI, .

Ciò si verifica in parte sui livelli inconsci della psiche per discendere progressivamente, con tempi per ognuno diversi, nella sfera cosciente. L’esperienza ha dimostrato che l’allineamento interiore, la focalizzazione sulla “meta” e l’intima partecipazione al suo valore umano-spirituale sensibilizzano alla ricettività dei messaggi energetici racchiusi nel Fiore della Sintesi.

Si può dire che, nel lavoro di gruppo, le energie floriStellari veicolate dal Fiore della Sintesi discendono percorrendo simultaneamente un duplice percorso:

– per via soggettiva: le vibrazioni trasmesse dalle “gocce” informano la psiche e la sensibilizzano alla ricezione dei messaggi floriStellari funzionali alla meta;

– attraverso l’area di coscienza “condivisa” dai membri: che si crea progressivamente attraverso il lavoro comune e, nel tempo, diviene coesa stabile ed efficiente – sia nel collegare ogni membro ad ogni altro – sia nel dinamizzare il gruppo verso la “meta” condivisa. Tramite quest’area comune si producono scambi tra i membri del gruppo in una forma di telepatia sottile, favoriti dal “messaggero”: il Fiore della Sintesi.

Le esperienze di ciascuno durante il periodo di assunzione vengono poi condivise in un libero confronto che funge da specchio, promuove comprensioni e nuove elaborazioni e contribuisce a “fissare” le acquisizioni avvenute.

Il disegno rappresenta la psicodinamica di ascesa delle coscienze e di discesa delle energie, che dà vita a un doppio flusso psicoenergetico, continuo e simultaneo, portatore di illuminazione e di espansione sia per ogni membro che per il gruppo quale organismo unitario.