AGRICOLTURA BIODINAMICA

Promossa da Rudolf Steiner nel 1924, è una moderna presa di coscienza sull’agricoltura che ha come fondamento l’osservazione delle leggi del vivente e la visione animico-spirituale operante in un’azienda agricola.

L’agricoltura biodinamica rappresenta e promuove il concetto di armonia energetica in stretto accordo ai ritmi cosmici, applicata alla terra.

 

FIORI DELLA SINTESI, Ed. Junior, Estratto da pag. 46

 

 

 

 

  indietro  pagina precedente
HOME  
vai alla home